Le vaccinazioni sono importanti?

 

Le vaccinazioni rappresentano la misura più efficace per prevenire molte malattie infettive.

La prima dose delle vaccinazioni si pratica subito dopo il compimento del 45° giorno di vita, ed è molto importante rispettare i tempi previsti nelle varie età anche come intervallo tra le somministrazioni.

Il Calendario Vaccinale, che viene periodicamente aggiornato, indica i tempi e la sequenza delle somministrazioni.

 

Calendario vaccinale dell'infanzia e dell'adolescenza

della Regione Campania*

 

Nascita:    Epat. B , solo se la mamma è positiva all'antigene Australia

45 - 90 gg.: Rotavirus (3 dosi a distanza di 1 mese)

3° mese (dai 61 gg.):   DTPa IPV Epat.B Hib (Esavalente) + Pneumococco

3° mese (15 gg. dalla precedente): Meningococco B (due dosi a distanza di 2 mesi)

5° mese:   DTPa IPV Epat.B Hib  (Esavalente) + Pneumococco                    

11 °mese: DTPa IPV Epat.B Hib   (Esavalente) + Pneumococco

12° mese: MPR (Morbillo, Parotite, Rosolia)

13° mese: Varicella, Meningococco Tetravalente (A, C, W135 e Y)

18 -24 mesi: Richiamo Meningococco B

5-6 anni:   DTPa IPV (Tetravalente) + MPR (II dose) + Varicella (II dose)

11 anni e 1 giorno: HPV (antipapilloma), Meningococco Tetravalente (A, C, W135 e Y)

12 anni: Meningococco B, dTpa (Difto-Tetanica, dose di richiamo ad almeno 7 anni di distanza dalla IV dose)

 

VACCINI OBBLIGATORI, FACOLTATIVI O CONSIGLIATI?

 

lLa distinzione tra vaccinazioni ed obbligatorie, che tanto è nei decenni passati ad avvicinare i genitori alle vaccinazioni, oggi non ha più modo di esistere. Ed, infatti, resiste solo in Italia!

Molto più corretto parlare, per tutte, di VACCINAZIONI CONSIGLIATE.

Perchè TUTTE le vaccinazioni sono IMPORTANTI; lo sono per malattie il cui solo nome ci spaventa, ma lo sono anche per quelle che a tanti sembrano banali (si devono prendere!, come si diceva una volta).

Ma per essere efficaci tutte le vaccinazioni hanno bisogno che esse siano somministrate a tutti (o quasi) i bambini; per fare un esempio, se non si raggiunge la copertura del 95% dei bambini, la vaccinazione contro il morbillo non garantisce che non si verifichino delle epidemie. E di morbillo si muore!!

E' importante, quindi, che ognuno di noi si adoperi per convincere familiari e amici a proteggere i propri figli; ricordando che solo in questo modo proteggerete anche i VOSTRI figli.

RICORDATE CHE FACEBOOK E WHATSAPP

NON SI SONO MAI LAUREATI IN MEDICINA!!

 

 

Il Centro Vaccinale

 

Le vaccinazioni si eseguono presso il Consultorio di Caravita, tutti i giorni di mattina. Telefono 081-773.09.14, chiamare dopo le 13,00.

 

Molte di queste vaccinazioni possono essere eseguite ANCHE presso il Vostro Pediatra di Famiglia. 

 

* Provvedete a tenere in casa dei FARMACI CONTRO FEBBRE E DOLORE, come il Paracetamolo che è prodotto in tutte le forme : gocce,bustine,supposte, sciroppi,compresse. La dose è di 10-15 mg. per chilogrammo, da ripetersi se necessario dopo 4-6 ore : 5 gocce per chilo; 1 ml. dello sciroppo sono 25-30 mg.; le bustine sono da 80, 150, 125, 250 mg.; le supposte sono da 80, 125, 150, 250, 300 mg.; le compresse sono da 300 e 500 mg. effervescenti.

** Per il gonfiore successivo alla puntura potete usare prodotti antistaminici, tipo Tinset gel.

 

VUOI SAPERNE DI PIU'?

 

Il Calendario Vaccinale per la Vita 2019: 

https://www.vaccinarsi.org/notizie/2019/07/%E2%80%8Bcalendario-vaccinale-per-la-vita-2019

 

Le domande che ci ronzano in testa: 

https://www.seremi.it/sites/default/files/Le_domande_difficili_2018_0.pdf

 

 

Contatti per gli appuntamenti

Studio Pediatrico Roberto Sassi

VIA GENNARO PAPARO 1 MASSA DI SOMMA

Tel.: 081 7712273

Cell.: 338 2606769

www.pediatotem.it

News

Visitate il nostro sito!

Troverete informazioni sul nostro Studio Pediatrico Roberto Sassi di MASSA DI SOMMA e le ultime novità nel campo della pediatria.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Studio Pediatrico Roberto Sassi Via Gennaro Paparo 1 80040 MASSA DI SOMMA