Siamo pronti ? Finalmente si parte.

 

Ma siamo sicuri di conoscere tutto quel che si deve per proteggere i nostri cuccioli?

 

Qualche consiglio possiamo darvelo noi. Il resto....al vostro buon senso!!

 

 

Innanzitutto ricordiamo che le vacanze sono utili a tutti: non solo ai vostri bambini ma anche a voi stessi, per ricaricare le batterie!

La possibilità di passare più tempo con i vostri bambini può essere utile per insegnare loro, ulteriormente, il rispetto per l'ambente e la natura, nonchè il rispetto per la cultura e le tradizioni diverse dalle nostre che potremmo trovare nei luoghi in cui decidiamo di trascorrere i nostri giorni di ferie.

 

CINETOSI (mal d'auto, mal d'aria, mal di mare)

Per cinetosi si intende quell'insieme di disturbi che colpiscono durante i viaggi (in auto, in aereo, in nave) alcuni soggetti particolarmente predisposti che presentano nausea, vomito, vertigini, pallore, sudorazione fredda.

I sintomi sono dovuti alle ripetute sollecitazioni provocate dal mezzo in movimento, che sono particolarmente fastidiose per il sistema che presiede all'equilibrio del corpo. Per evitare tale inconveniente :

  • fare frequenti soste e permettere al bambino di scendere dall'auto, di muoversi e distrarsi;
  • far mangiare i piccoli prima della partenza : un pasto leggero senza troppi liqudi;
  • portare con sè degli snack: crackers, fette biscottate, biscotti secchi, da somministrare a piccole quantità;
  • prevedete di viaggiare di notte o al mattino qundo si avvertono meno questi inconvenienti;
  • non fate leggere i bambini in viaggio.

 

COME EVITARE PICCOLI INCONVENIENTI

Nelle escursioni in campagna indossare pantaloni lunghi e indumenti a manica lunga per evitare punture di insetti, ragni, formiche rosse, etc..

Evitare che i piccoli facciano il bagnetto al mare se c'è la possibile presenza di meduse. Fare attenzione durante i pic-nic all'aperto, il cibo e gli odori attraggono gli insetti. Applicare insetto-repellenti, evitando la zona intorno agli occhi e alla bocca.

Non applicare la crema sulle mani visto la tendenza dei bimbi di mettersi le mani in bocca.

Utilizzate zanzariere alle finestre, ma soprattutto sulla culla e sul lettino.

I rimedi chimici (zampironi, fornelletti elettrici,..) non sono da consigliare anche se più efficaci dei rimedi naturali (citronella, geranio, basilico, menta) in quanto potenzialmente tossici.

Portare con sè una crema a base di cortisone o antistaminico per eventuali punture d'insetto

Contatti per gli appuntamenti

Studio Pediatrico Roberto Sassi

VIA GENNARO PAPARO 1 MASSA DI SOMMA

Tel.: 081 7712273

Cell.: 338 2606769

www.pediatotem.it

News

Visitate il nostro sito!

Troverete informazioni sul nostro Studio Pediatrico Roberto Sassi di MASSA DI SOMMA e le ultime novità nel campo della pediatria.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Studio Pediatrico Roberto Sassi Via Gennaro Paparo 1 80040 MASSA DI SOMMA